Non so voi ma questo grigiore autunnale mi sta deprimendo non poco.
Che poi ogni tanto spuntano fuori cattive notizie o rogne…
Ma poi anche come fulmini a ciel sereno arrivano le buone notizie!
Lunedì è nata Frida, la mia nipotastra (è figlia della mia sorellastra, mi gasa usare “astra” a mo di maligna, ci scherziamo sempre su, anche con la “matrigna”). E pensare che con la mia “sorellastra” ci giocavo assieme quando avevamo 7/9 anni e per com’era l’ambiente familiare di quei tempi non potevo sperare di avere di meglio. Non vedo l’ora di andare a conoscere Frida e la nuova mamma che è nata.
Poi, come vi avevo accennato oggi organizzo, in collaborazione con gli Amici della Neonatologia Trentina, un flash mob in piazza. Tra le mie conocenze e soprattutto le loro, oggi son comparsa sul giornale provinciale (devo ancora comprarlo) e stamani ho parlato su Radio Dolomiti (dove avevo fatto la rubrica questa primavera).
Poi mi è anche arrivata una proposta fichissima, che visto che devo ancora definire tutte le cose e i tempi, non ve la racconto, solo a cose fatte.

intanto guardata la mia nuova spilla tetta… creata in occasione dell’evento di oggi!

e con gocce di latte….

Rispondi