Come cucire i sensori per i guanti da nerd


La settimana scora (più o meno) vi avevo annunciato che avevo comprato un po’ di filo conduttore che serve per cucire sui guanti invernali i sensori che trasmettono energia allo schermo dei moderni cellulari con il touch screen ed evitare così che d’inverno si congelino le dita.
Visto che non tutti sanno come cucire in generale o come cucire i sensori ho deciso di fare un video tutorial usando la breve esperienza che ho acquisito provando a cucire i sensori sui miei guanti. In effetti il primo sensore che ho cucito era poco preciso e mal posizionato. Ho capito che più sono prominenti e solidi e piazzati nei punti strategici meglio si riesce poi a imparare a usare il cellulare con i guanti.

La posizione dei sensori cambia in base al dito e a come lo si usa. Ad esempio ho notato che il sensore nel pollice sinistro lo dovrei spostare perchè userei di più un’altra zona. Oppure parlando con mia sorella lei dice che usa anche il dito medio cosa che io non faccio.

Quindi per prima cosa si deve capire dove cucire il sensore e anche il tipo di punto che si può essere in grado di cucire. Personalmente ho usato 25 cm di filo circa per cucire un sensore, quindi per me basta 1 mt di filo. Magari altri che non sanno cucire benissimo o hanno dei guanti pelosi e serve più filo.
Altra cosa da controllare è che internamente il sensore abbia una buona copertura, ovvero che i punti dati fuori corrispondano anche dentro così che l’energia del dito sia ben trasmessa attraverso il sensore allo schermo.

Se avete qualche dubbio chiedete pure!! se siete interessati al filo lo potete trovare nel mio shop su Etsy o chiedere a me direttamente

One thought on “Come cucire i sensori per i guanti da nerd”

Rispondi