Fiera all’HobbyShow di Milano…


La giornata a dire il vero era partita male…Mi sono alzata con mezz’ora di ritardo e ho perso il treno, c’avete presente quando arrivate all’ultimo scalino e vedete che chiudono le porte e il treno inizia pian piano “terun terùn -terun terùn”. Ecco. Da internet avevo visto che c’era un solo regionale al mattino invece mia buona sorpresa c’era uno un’ora dopo e allora faccio colazione, trovo parcheggio migliore alla macchina e poi trovo questo:

Raramente capita di vedere dei raggi di sole in questa maniera e la giornata ha preso subito un altra nota.

Ho scattato poche foto perchè ero più intenta a curiosare e guardare in giro piuttosto che star là a fare foto. Ecco l’angolo centrale dedicato principalmente ai laboratori creativi dove c’era un po’ di tutto, dalle mattonelle o tegole che siano, ai mosaici, ai dipinti su seta o all’infeltrimento.


Questo uno dei tanti stand dove le commesse sempre all’opera facevano dimostrazione di come usare i vari materiali, in questo caso la lana coi pom pom che va tanto di moda quest’anno


E poi lo stand di Hobby donna grazie alla quale mi son ritrovata in quella fiera vincendo il loro concorso per il tricotin con l’anello Nemo nell’amemone. Gabriella, il boss di HobbyDonna (come mi ha corretta la Simo!!) si intravede in questo scatto, presto una foto insieme con lei!!

Sono stata accolta molto bene dalle ragazze di Hobby donna tanto che l’ho resa la mia postazione base, facevo dei giretti e poi tornavo, mi sedevo chiacchieravamo del più e del meno e di progetti futuri, penso che nascerà una bella amicizia!!


Lei invece è Simona che ha continuato e continuato a fare bei quadratini con i vari telaietti quadrati. Se volete sapere di che si parla andate a visitare il suo blog ! Ci sono un sacco di video corsi sia sui telaietti che sul tricotin!

Ho conosciuto proprio di volata Francesca di Diverticreando! è stato veloce ma intenso come incontro ma mi ha resa molto contenta!!

Per non bastare sul treno mi son seduta di fronte a una giovane ostetrica e abbiamo chiacchierate simpaticamente, poi scesa dal treno mi sono imbattuta in una che aveva fatto spese in fiera e gli ho rivolto una battuta. Da lì abbiano iniziato a chiacchierare e poi mi dice “ma ce l’hai un blog?” tiro fuori il bigliettino da visita e ci scrivo dietro il blog e glielo porgo, lo gira e vede l’immagine del sito e mi dice “ma dai, lo visito il tuo sito, che coincidenza!!” Solo che ora non mi ricordo più il suo nome….sigh…

Ho riscosso il mio premio, due paia di ferri luminosi che oltre a magnifica bacchetta di Harry Potter si sono rivelati una vera figata! e un chilo di lane stupendissime!!
Poi ho “investito” -termine che sa meno di spendacciona- in lane e attrezzi come un flower loom -telaietto rotondo- e un telaietto quadrato in legno con 3 diverse misure e la possibilità di muovere i piruli come si desidera e mi son presa un set di 5 uncinetto sbrillucciosi che vanno dalla misura 5 alla misura 10 per quelle lanone grosse grosse!

Ed ecco il fiore che ne è venuto fuori, secondo me mettendo una bella spillina dietro diventa una spilla molto sciccosa e di effetto!

Ecco le lane….tutte strane, luccicose, piene di peletti e coloratissime!! Già prevedo un inverno moooolto pieno di cose uncinettose (la maglia a volte mi viene a noia) tanto che mi son comprata un libro sui fiori di Lesley Stanfield e uno che è proprio una enciclopedia dell’uncinetto di Donna Kooler!


Ecco la foto di una parte del regalo che ho vinto con il concorso Hobby Donna 2009 ( a proposito, è ancora aperto il concorso per le categorie Butterfly loom e flower loom), mezzo chilo di lana “Evita” della Coats tutta viola con pezzi tutti strani morbidosi alcuni e sbrilluccicosi altri e mezzo chilo di lana “Spettacolo” di Gedifra in mohair e poliamide super morbidosa, si intravedono anche i ferri luminosi verde fluo accesi.

E dolcis in fundo ho conosciuto la credo redattrice (a quell’ora del pomeriggio ormai ero tanto fusa che mi son persa i nomi per strada) di Rakam e ho avuto una bella proposta di poter pubblicare sulla loro rivista una o più delle mie creazioni!

Rispondi