I giochi per la coppia, scoprili!


Quali sono i giochi, ovvero i sextoy per la coppia? Per come la vedo io tutti i sextoy possono essere usati in coppia, ogni gioco può essere condiviso e usato assieme. Che sia per mano del partner o perchè il partner vi guarda mentre lo usate. Non ci devono essere limiti alla fantasia e alla libertà che quella coppia decide di prendersi.

Come al solito non parlo di prodotti che non ho toccato con mano. Sarebbe ridicolo che io parlassi di un super sextoy che promette miracoli quando poi magari a malapena vibra. In commercio ci sono tantissimi altri giochi ed altri modelli, e con il tempo ne parleremo.

Oggi vedremo meglio quelli che sono studiati appositamente per un gioco “a due”, dove questi due non sono per forza donna-donna, ma potrebbero essere anche donna-donna, uomo-uomo, o trii variegatamente allestiti.

Le C vibranti

Al momento ho solo due vibratori a forma di C. La C può essere divisa in due rami: uno più piccolo che viene inserito dentro (non sempre vibra), e uno più grande e vibrante che si appoggia sul glande della clitoride. Questo vibratore va a stimolare il glande del clitoride e può rendere più facile il raggiungimento dell’orgasmo in quelle donne che sentono il bisogno di una ulteriore stimolazione, ma vogliono restare con le mani libere.
Alcuni hanno telecomando, altri hanno anche controllo con bluetooth.
Quello di Intimina e quello di Wevibe. Il modello di Intimina, Kalia, è molto semplice, ha 5 modalità di vibrazione che si attivano con il solito pulsante. Si carica con USB e ha la parte che si inserisce molto sottile.

vibratore-coppie-wevibe-intimina

La C vibrante che mi ha mandato Amorita.it è il modello Wevibe 4 Plus. Entrambi le parti vibrano anche se in modo diverso avendo questo sextoy di coppia due motori. Può funzionare pigiando il tasto semplicemente e i programmi vanno avanti, oppure con il telecomando che permette di aumentare e diminuire le vibrazioni, come di cambiare il tipo di vibrazione. Questo gioco inoltre può essere connesso alla app con il bluetooth ed essere controllato anche da questa, dove ci sono più vibrazioni e si può regolare l’intensità dei due motori vibranti. Inoltre può essere connesso ad un altro cellulare, questo fa si che ad esempio quando uno dei due partner è in giro, lontano dall’altro, possa attivare la C vibrante.

Il comando a distanza e il fatto che resti nel suo posto lo rende un gioco di coppia sublime (clicca per il video sulla app), può essere usato sia quando la coppia va in giro e a differenza degli ovetti questi stimola il glande del clitoride quindi più power, o quando una coppia per forze maggiori si ritrova separata.

In base alla grandezza del pene, della vagina e della parte della C che viene inserita, il gioco può dare fastidio con la penetrazione oppure spostarsi. Basta trovare il giusto modo per inserirlo ed “incastrarlo”!

Vibratori sottili per clitoridi

L’effetto della C vibrante può essere sostituito con un piccolo vibratore che abbia la forma adatta per ingombrare il meno possibile ma dare le giuste stimolazioni. Ad esempio come Mimi di JeJoue o Siri di Lelo, anche se questo ultimo modello è più ingombrante e la parte in ABS cava trasmette le vibrazioni che poi possono stancare la mano. Quando sono piccoli e schiacciati si possono mettere tra il clitoride e il pube maschile nella posizione amazzone o nelle varie varianti del missionario, altrimenti usati con una mano nelle altre posizioni. Siri 2 (su Kondom)ha anche la possibilità di essere usata con il ritmo della musica: risponde ai bassi vibrando!

Ovetti vibranti

ovetti-vibranti-a-confronto-lovetolove-funtoys

Questi giochi per coppie di solito hanno una forma a ovetto o cilindro, con un filo ad asola ed un telecomando. Quelli più tech sono connessi con una app per il loro controllo. L’ovetto vibrante viene inserito in vagina, in base al modello lo si deve accendere/attivare prima e poi lo si controlla con il telecomando. Quelli che vanno a batterie stilo o ministilo, di solito sono più ingombranti e sia il telecomando che l’ovetto richiedono batterie e il telecomando vuole delle batterie speciali. Durano poco e spesso a lasciarli nel cassetto del comodino si scaricano. Questi possono essere usati per rendere piccante una cena o una gita fuori casa. Per la forma e la sensibilità della vagina, in base alla forma dell’ovetto, potreste non sentire molto come potrebbe essere uno dei giochi più belli che abbiate mai provato!
In foto l’ovetto vibrante di Love To Love e lo potete trovare su Kondom.it.
Le Gballs2 di Funtoys nascono come palline vaginali vibranti per la ginnastica perineale. Ma hanno la possibilità di avere la vibrazione continua con il comando “analogico” o di essere comandate dalla app con il bluetooth ed essere un divertente gioco di coppia, oltre che allenare il pavimento pelvico per orgasmi più intensi per entrambi i partner. Le potete trovare su Kondom.it

Ovetto Love To Love
Ovetto Love To Love
Ovetto Gball di Funtoys
Ovetto Gball di Funtoys

 


Cockring o anelli penieni

Questi sextoy hanno solitamente una forma ad anello e possono avere più funzioni. L’anello può stringere il pene e quindi trattenere il sangue e aumentare leggermente le misure in diametro e lunghezza (non si parla di cm ma qualche millimetro), questo stesso effetto può rendere il pene meno sensibile e quindi aumentare la resistenza. Un pene che sente meno, arriverà all’orgasmo più lentamente. Ad alcuni uomini piacciono anche per il peso che possono far sentire, e per la sensazione di costrizione. In base al diametro possono essere indossati sull’asta del pene o intorno ai testicoli, o entrambi. Alcuni anelli sono regolabili, altri sono elastici, altri sono rigidi (legno, metallo, plastiche rigide).

anelli-penieni-fallici-cockring
A questa categoria appartengono gli anelli vibranti. Sono muniti di un piccolo vibratore che dovrebbe andare a stimolare il glande della clitoride. Quelli che effettivamente funzionano sono quelli dove il motore vibrante è su una linguetta lunga e non adeso all’anello.
La linguetta può essere anche rivolta verso i testicoli così da stimolarli.

Pulse II Duo

Questo vibratore è -credo- ancora unico nel suo genere. Nasce come masturbatore per uomo e al modello “Duo” è stato aggiunto un motore ulteriore per andare a stimolare con le sue forme e vibrazioni la vulva e il clitoride della donna. Trovo che sia uno dei giochi più fighi mai inventati, grazie Hot Octopuss!

vibratore-per-coppie-pulse-ii-duo-hotoctopuss
Ha la forma a cilindro aperto, nella parte con più spessore sono presenti i motori. Uno oscillante pensato per stimolare il glande, il frenulo e la “monetina” del pene e l’altro con una vibrazione diversa più intensa per stimolare il clitoride della donna. Può essere usato sia con il pene eretto, flaccido o barzotto, come si suol dire in toscana. Non è un tubo di gomma da stantuffare come i soliti masturbatori, ma un cilindro semi aperto che scorre sul pene. Può essere usato quando la donna ha difficoltà con la penetrazione e gradisce solo una stimolazione esterna, quando l’uomo ha difficoltà di erezione o durata. Questo gioco mette in contatto la coppia! Soprattutto quando stanno affrontando un percorso per trovare una felice soluzione ai mancati incroci.
l’uomo può stare sdraiato pancia sopra, sistema Pulse II Duo in modo che possa sia stare in buon equilibrio ma anche scorrere lungo il pene (la parte aperta guarderà il pube dell’uomo), e la donna si sistema nella posizione della amazzone (cavalcata o smorza candela) e muovendosi con il ritmo e le modalità preferite, stimola la vulva e il glande della clitoride.
E’ un gioco che non piace a tutti per il semplice fatto che devono piacere le vibrazioni. Alcuni uomini ci impazziscono, altri sono indifferente ed altri ancora possono provare disagio.
Lo potete trovare su Amorita.it.

Strapon e strapless

Un capitolo a parte sarà poi dedicato a questi giochi. Intanto vi dico che sono delle “protesi” per poter penetrare. Lo strapon è un dildo munito di una imbracatura, l’harness, che può avere varie forme, dalla mutandina a una imbracatura vera e propria che si può regolare in base alla propria taglia. Ci sono quelli che hanno il dildo fisso alla mutandina e quelli più versatili che permettono di cambiare dildo. Può essere indossato sia dalla donna che dall’uomo, e può essere usato per penetrare sia le donne che gli uomini.
Gli strapless sono dei dildi a forma di L dove la parte più corta viene inserita in vagina e trattenuta attivando i muscoli del pavimento pelvico, mentre la parte più lunga viene usata per penetrare il partner. Questo può essere usato da una donna su un’altra donna oppure su un uomo per la penetrazione anale.

strapon strapless

Rispondi