Il mio cantuccio…ancora per poco!


La scorsa settimana ho speso un sacco di energie per ordinare e tirare a lucido il mio contorto angolo di lavoro e non potevo non scattare delle fotine!
Questo è l’angolo dove cucio, nel tempo ha avuto varie trasformazioni, all’inizio era così (clicca) e poi si sono aggiunte delle mensoline (clicca) ed ecco come appare ora:

C’è la mensola con le scorte di carta, cartoncino ecc, i vari cartamodelli in cartone, la mia scatola magica, la stampante che uso poco, e ancora i vari libri creativi e i cassettini pieni di bellurie accanto alle mie matite e pennarelli.
Il lato che mi piace di più è quello con i barattoli appesi dove ci sono tutti i miei bottoni, i nastrini di raso e ciniglia, e altri accessori che uso come i bottoni magnetici, gli anelli in ferro, le spille, i gommini, le clip. Tutto a portata di occhio e di mano!


Guardando un po’ meglio l’angolo del cucito si possono notare le spolette ben ordinate sopra la mensolina, le forbici appese e qualcosa di plasticoso dietro la macchina


Ma cos’è mai quella plasticona? beh, era un portafoto che non ha mai portato le foto. L’ho tagliato in 3 parti uguali e l’ho appeso con delle viti al muro. Dentro ci metto quello che serve per cucire come i piedini (tanto ne ho pochi), gli aghi, i bottoncini invisibili, metro, sbiecatore, scucino, olio e cacciavitino.

Nel muro di fronte c’è invece l’angolo delle stoffe e degli acrilici. Anche questo ha subito varie trasformazioni, all’inizio erano giusto poche mensole, poi come doveva accadere qualche mensola si è duplicata ed è comparso un tavolino da pic nic, e ora c’è un tavolo bianco che entra alla perfezione tra l’armadio e il termosifone e sopra il baule

Sopra il tavolo giace il mio piccolo piano di taglio e quello da lavoro sporco, che non si vede perchè sotto. E’ una specie di tappetino in pvc trasparente che ho trovato all’ikea, ideale quando si dipinge o si fanno cose “sporche”. I colori li ho sistemati tra le brocche e quel bellissimo cassettino pensile

Sotto il baule giace una scatolona piena di passamanerie, era una scatola di quelle dei pacchi natalizzi. Ho usufruito dei divisori per sistemare i rotoli di carta igienica e scottex dove ho avvolto i nastri che ho fermato con degli spilli

Magari mostrerò tutti i miei segreti quando monterò il nuovo laboratorio!!

8 thoughts on “Il mio cantuccio…ancora per poco!”

  1. Ma come sei organizzata e super ordinata!! Che brava, io purtroppo non ho questa dote e pur avendo molto spazio…non riesco proprio a tenere ogni cosa al suo posto…Sono certa che il tuo nuovo lab sarà meraviglioso!! Bacioni Francesca-kinà

  2. Quanto mi piacciono questi post sugli angoli-da-lavoro! Mi sono fatta un angolino anch’io ed ogni tanto metto tutto a posto poi..quando comincio a far qualcosa, ritorna inesorabilmente il caos!

  3. ORDINATISSIMOOOOOOOO, che bello… mi dici come hai chiuso le boccette di coca cola sotto la mensola??? Quelle mensole con i barattoli attaccati sono strabelle!!!:-)

  4. ordinato nel momento in cui ho fatto le foto…
    non sono bottigliette di cocacola ma delle bottiglie di una salsina che consumo, come la bottiglia del ketchup, quindi un po’ più grandi rispetto alle bottigliette dei succhi. Sono utili perchè più lunghe dei barattoli e in seconda fila ci stanno bene, le ho attaccate come i barattoli, due viti sul tappo!

Rispondi