La droguerie e l'Entrée des Fourniteurs


Da un post di Elena Fiore ho scoperto l’esistenza di queste bellissime mercerie che si trovano nel Marais, un quartiere di Parigi troppo bello e sciccoso.

La prima che vi mostro è “La Droguerie”, la trovate dietro la chiesa di Saint Eustache venendo da Les Halles (il mega centro commerciale), 9 e 10 rue du Jour


In apparenza sembra piccolina ma appena vi avvicinate alla vetrina… si nota che è profonda e piena stipata di cose belle

Dentro sono riuscita a rubare qualche scatto e come si vede la qualità delle foto non mostra appieno come sia realmente. E’ piena di nastri di tutti i tipi, fantasie, colori, e all’entrata ci sono anche le matasse super colorate di lana e cotone sistemate tutte in base al tono

E la parte che mi è piaciuta di più era questa, due muri opposti colmi di barattoli ripieni con bottoni, perline di ogni tipo e colore

L’altra che suggeriva Elena è “Entrée de Fournisseurs” che si trova vicino alla prima,
8, rue des Francs Bourgeois, per trovarlo ho dovuto chiedere a un negozio che si trovava proprio sul numero 8 e mi ha indicato che il negozio si trovava dentro un cortile interno, passando sotto una arco. Ed ecco cosa appare quando si entra nel cortile….una merceria da favola!!


Da fuori son riuscita a rubare qualche foto. E’ tutta arredata in vecchio stile, mobili vecchi colmi di bottoni di tutti i colori, strutture varie e bellissime in ferro battuto

E anche questo ricolmo di nastri dalle fantasie più diverse


In questa non erano esposti i prezzi ma suppongo che fossero alti, nell’altra invece c’erano ed erano altini. Magari andare a vederle giuste per il piacere di immergersi in due posti bellissimi e pieni di magia!

0 thoughts on “La droguerie e l'Entrée des Fourniteurs”

  1. Ah! Che dolore lancinanteeee!!!
    Nostalgia, nostalgia, uffa, uffa!
    Come vorrei ancora essere lì, tra bottoni, nastrini, filati e pomponcini!
    Due negozi imperdibili quando si fa tappa in quel sogno di città!
    Con le tue foto mi hai fatto proprio rivivere dei bellissimi momenti con le mie amichette…ahimè, passati troppo velocemente!
    Grazie per questo tuffo rewind 🙂
    Baci, ciao
    elenita°*°

  2. Che magia entrare in posti come questi, la prossima volta che andrò a Parigi dovrò assolutamente passarci anche io…penso che avrei rinunciato a mangiare pranzo pur di comparmi qualcosa fossi stata lì con voi…un abbraccio Francesca-kinà

Rispondi