Porta nastri per la craftroom!


Erano anni ormai che avevo voglia di fare questo progetto, ovvero quello di sistemare tutti i miei nastri e passamaneria in modo ordinato che mi permettesse di vederli tutti e di non perdere mezz’ora a districarli.
Ora son due anni che son in questa nuova casa e mi frenava il fatto di non aver un pezzo di muro dove poterli appendere in laboratorio ma qualche giorno fa mi sono lanciata e mi son detta “in qualche modo troverai, al massimo poi restano nella scatola ma ordinati”.

L’idea l’ho presa dai prodotti che già ci sono, quelli che vengono usati per commercializzare i nastri di stoffa o di plastica per i regali o che si trovano nelle mercerie. Tempo fa vidi anche un tutorial simile ma non mi ricordo più dove, era tipo in inglese.
Si tratta di un coso fatto da due cerchi di cartoncino e un rotolo nel mezzo che li tiene uniti.
Ecco come ho fatto i miei!

Innanzitutto mi son procurata dei rotoli di carta rigidi, come quelli che della carta di alluminio/forno o pellicola trasparente. Poi del cartoncino, io ho usato dei fogli A4 di un cartoncino leggero, ma credo che tipo il bristol spesso vada benissimo, o quello delle scatole delle scarpe o altri cartoni che recuperate in giro.
Come prima cosa taglio il rotolo in tronchetti, lunghi in base ai nastri che devo sistemare, alcuni saranno più lunghi e altri più corti.

 Poi segno nel cartoncino con il compasso la grandezza del cerchio che mi serve, anche questo può essere più o meno grande in base alla quantità di nastro che ho. Segno anche un piccolo cerchio concentrico (fatto puntando il compasso sempre nel centro di prima ma più piccolo del diametro del rotolo di carta che sto usando) e poi taglio con le forbici o un taglierino. Ovviamente per un pezzetto di rotolo mi serviranno due cerchi!

Quindi scaldo la colla a caldo e mi accingo a incollare le varie parti. Metto inizialmente la colla solo su un lato del rotolo

 Quindi incollo sul cartoncino cercando di sistemarlo bene centrato

Metto quindi la colla anche sull’altro lato e procedo a incollare anche l’altro cerchio di carta al rotolo

Se ce ne fosse il bisogno perchè ho messo poca colla o vedo che serve un rinforzino, con la pistola aggiungo colla a caldo per evitare che il tutto si possa staccare in un secondo momento.

Ed ecco come compare poi il porta nastri casalingo!

Ed ecco che son pronta a sistemare tutti i miei nastrini!!

 Alla fine sono riuscita a trovare una sistemazione per i nastri! 

Dentro il mio secchio delle cose dimenticate son saltate fuori delle asticelle che servono per fissare le tende alle porte, quelle che hanno la molla interna. Queste son quelle più serie che reggono molto bene. Fortunatamente ne avevo 2 e così ho potuto metterle tra due travi nel laboratorio e sono proprio all’altezza del mio naso! Con questo non ho dovuto bucare le travi, non essendo la casa mia non sarebbe stato bello lasciare due buchi in queste bellissime travi.
Altrimenti la prova dei porta nastri  dentro la scatola era stata ampiamente superata! guardate come sono belli anche così?
Presto un altro tutorial per sistemare i nastri in un altro modo e sempre riciclando!! Per delle craftroom sempr più in ordine, pratiche da usare e belle da vedere!

One thought on “Porta nastri per la craftroom!”

Rispondi