Spille rotolini…ecco come farle!


Ultimamente per un amico mi son ritrovata a farne tante e ho deciso di farmi filmare dall’omo per farci un piccolo tutorial, giusto un videino coi sottotitoli tanto le immagini parlano da se

Cosa serve?
io uso pannolenci, ma si può usare anche il feltro che è più spesso
la colla a caldo, ma uso anche ago e filo ma ci si mette più tempo (sicuramente per l’ultima fase serve una colla!)
una spilla
forbici buone

Per iniziare io vedi di avere tutto il pannolenci già tagliato in strisce, diciamo che ho la mia bella scorta già stipata nei barattoli colorati tanto fa design artistico e molto arredamento, però è anche vero che di spillette a volte ne devo fare un bel po’ e la cosa è giustificata. Basta che abbiate a portata di mano le forbici e il pannolenci e via via taglierete il colore che vi serve anche se sarà un po’ più lenta come cosa.
Per iniziare arrotolate la striscia di panno senza colla o senza cucire e solo alla fine fermatela, così non vi ustionerete le dita con la colla, il primo pezzettino è critico per questo passaggio appunto.
Dai successivi potete mettere un po’ di colla nel punto iniziale per fermare la striscia, prendere le misure e poi tagliare, e quindi mettere la colla lungo tutta la superficie.
Ora, c’è la libertà di fare come più vi piace.
I giri possono essere contati, un unico giro di colore, quindi il taglio della striscia di pannolenci coinciderà con l’inizio, farne due o più sempre precisi, oppure non contare i giri e metterci una quantità a caso di colore come più vi piace e tagliarla dove capita o quando finisce.
Quando la metto sto attenta di metterla in modo che su un lato, sempre lo stesso, sia sempre molto precisa, al pari, e quindi che dall’altro lato sbordi e sia imprecisa. Quindi un lato super perfetto e l’altro tutto da rifinire schifido. Quindi quando ho finito di incollare una striscia io prendo le forbici e taglio via il pezzo che avanzava. Questo lato non sarà comunque precisissimo però almeno sarà un po’ pari, a livello. Questo lato impreciso verrà poi nascosto dal tappino e dalla spilla.
Quante strisce metto?
quante voglio che sia grande la mia spilla!! potete farle anche più grandi solo che alla fine dovrete mettere spille più grandi per poter sostenere il peso

Comunque, ecco il video, se avete domande non esitate a farle!

Ecco alcune delle mie spille! Poi le trovate anche qua

4 thoughts on “Spille rotolini…ecco come farle!”

  1. Che belle le spille rotolino, ricordo che ne avevi già mostrato di simili tempo fa, ma queste sono talmente allegre e colorate che ti danno una sferzata di energia!
    Grazie per il tutorial, a presto!
    Carmen

  2. Molto belle queste spille, quelle sul fucsia in assoluto le preferisco. E grazie per il video, è molto più semplice guardare che leggere arrivata ad un certo punto della giornata!
    a presto, tanika

  3. Molto carino il tuo blog…sai io lavoro la lana cardata.Mi sposo ad agosto e non ce la vedo molto…I pannolenci cosa ne dici?Sono troppo invernali?Mi secca non fare una mia creazione solo perchè è estate.Ti aspetto su fantasogni di rosy

Rispondi